Ginocchio anatomia

Il ginocchio è un'articolazione formata da tre ossa la parte distale del femore (condili femorali), dalla parte prossimale della tibia (piatti tibiali) e dalla rotula (faccette articolari). I condili femorali sono 2 (mediale e laterale) hanno una forma concava e si articolano con i piatti tibiali anche essi due che hanno un forma più o meno convessa. I condili inoltre dono separati da una depressione che prende il nome di troclea femorale nella quale scorre la rotula con le 2 faccette articolari. Tutte queste superfici sono ricoperte di cartilagine ialina che ne facilita lo scorrimento. Intorno all'articolazione c'è la capsula articolare che crea un'unica cavità in cui si ritrova il liquido sinoviale importante per lubrificare e nutrire la cartilagine. Importanti, Tra le superfici articolari contrapposte dei condili femorali e dei piatti tibiali si trovano i 2 menischi mediale e latrale, con la funzione di rendere congruenti le superfici articolari durante tutto l'arco del movimento. Importanti strutture legamentose mantengono la stabilità del sistema permettendo i movimenti del ginocchio, schematicamente possiamo descrivere il legamento collaterale interno o mediale, il legamento collaterale esterno o laterale, e i 2 legamenti crociati anteriore e posteriore.